Tutto quello che vuoi sapere lo trovi qui!

Tutto quello che vuoi sapere lo trovi qui!

Isolamento Acustico dai Rumori Aerei

Spesso e volentieri, in fase di costruzione, l’isolamento acustico tra i diversi ambienti viene trascurato.
Il disturbo provocato dai vicini è ormai un caso sempre più comune, che si traduce in un numero sempre più alto di contenziosi.
Premettendo che l’insonorizzazione in un edificio già costruito rimane impossibile da raggiungere a causa di tutte le trasmissioni cosiddette laterali, si possono eseguire interventi di riqualificazione atti a migliorare le prestazioni acustiche e la conseguente qualità della vita.

TRASMISSIONE

L’intervento più comune per correggere questi problemi, è l’esecuzione di rivestimenti a controparete o a controsoffitto per la riqualificazione termo-acustica di partizioni tradizionali in laterizio.
Caratterizzate dal minimo ingombro ma da alte prestazioni acustiche, le opere a secco con l’interposizione di isolante minerale ad alta densità all’interno, risultano particolarmente efficaci sia da un punto di vista estetico che funzionale.

Questi interventi sono finalizzati a isolare un ambiente abitativo da altri ambienti confinanti che possono trasmettergli i rumori presenti al loro interno, tramite gli elementi strutturali tra essi connessi. L’intervento può essere finalizzato a ridurre il passaggio da una sola via principale di trasmissione oppure alla riduzione di tutte le trasmissioni possibili, realizzando un sistema continuo su tutte le superfici dell’ambiente.

RIVESTIMENTO

Non esistono soluzioni standard per eseguire un isolamento acustico, ma si strutturano diversi pacchetti acustici in funzione delle esigenze del cliente.

Esempi di soluzioni

Controparete acustica con utilizzo di isolante minerale ad alta densità

Controsoffittatura acustica con utilizzo di isolante minerale ad alta densità

Controparete acustica con utilizzo di isolante minerale ad alta densità

Controsoffittatura acustica con utilizzo di isolante minerale ad alta densità